Posts Tagged ‘giochi’

Animazione per bambini al Matrimonio

Wednesday, October 20th, 2010

Stiamo organizzando con fatica il nostro matrimonio, stiamo compilando gli inviti per i nostri amici e ci accorgiamo che tra loro ci sono molti bambini. Non andiamo nel panico, per fare in modo che anche loro si divertano possiamo semplicemente prenotare un servizio di animazione per bambini.


E’ vero che spesso e volentieri si cerca di non invitare coppie con troppi bambini piccoli al matrimonio, gli sposi hanno il timore che possa diventare un calvario sia per i genitori sia par gli altri ospiti che potrebbero non gradire la vivacità dei bambini, le urla, le corse ed i giochi che tanto gli divertono ma che spesso infastidiscono gli adulti.
Allora perché privarci nel giorno più bello della nostra vita della compagnia dei vostri amici preferiti, cerchiamo una soluzione utile ed efficace per i bimbi invitati al nostro matrimonio. Un animatore per bambini è la soluzione ideale, un angolo organizzato apposta per loro. Addobbi colorati, palloncini, giochi e musica, un angolo tutto per loro dove trascorrere in compagnia di animatori professionisti l’intero matrimonio. Un angolo dove potranno divertirsi, giocare e assistere a minispettacoli di marionette e di magia.
Un modo semplice per rallegrare il giorno del vostro matrimonio, i più piccoli si divrtirano e i genitori potranno partecipare con assoluta tranquillità al matrimonio senza il continuo pensiero e l’ansia di accudire i più piccoli durante tentativi di giochi spesso pericolosi, l’animatore avrà il compito di sorvegliare i più piccoli ed evitare che si facciano male.

Un animatore per bambini che insegna le filastrocche

Tuesday, October 19th, 2010

Invita un animatore per bambini alla tua festa, sarà un modo divertente ed educativo per coinvolgere i tuoi piccoli invitati e tenerli uniti nel festeggiamento. L’animatore userà il gioco e le filastrocche per coinvolgere tutti i bambini e aiutarli in modo divertente a giocare insieme.

La vispa Teresa
La vispa Teresa
avea tra l’erbetta
a volo sorpresa
gentil farfalletta.
E tutta giuliva
stringendola viva
gridava, gridava:
“L’ho presa! L’ho presa!”
A lei supplicando
l’afflitta gridò:
“ Vivendo volando,
che male ti fo?
Tu sì mi fai male
Stringendomi l’ale.
Deh, lasciami, anch’io
Son figlia di Dio”.
Confusa, pentita,
Teresa arrossì.
Dischiuse le dita
E quella fuggì.

Attraverso questa filastrocca il bambino è aiutato dall’animatore a giocare con la fantasia, l’immaginazione ed il senso dell’astratto. L’animatore durante le feste per bambini riveste un ruolo molto importante, spetta a lui il compito di coinvolgere tutti i bimbi di farli giocare insieme e di incitarli alla recitazione della filastrocca insieme a lui. L’animatore esegue la recitazione della filastrocca una volta per conto proprio, lasciando che i bambini ascoltino, poi attraverso l’uso del corpo e della gestualità, aiuta i bambini a ricordare e a recitare insieme a lui la divertente filastrocca incoraggiano anche i movimenti de corpo.
E’ sorprendente quanto i bambini riescano a divertirsi con l’animatore, scherzi, risate, giochi tutto pensato per loro e per il loro massimo coinvolgimento.

Il Baby parking e l’animazione per bambini

Tuesday, September 21st, 2010

I bambini di oggi sono davvero privilegiati rispetto quelli del passato! Essi hanno infatti una possibilità in più di divertirsi in strutture ad essi appositamente dedicate, allestite al chiuso o all’aperto, spesso all’interno di parchi pubblici o in centri commerciali, sotto la sorveglianza di persone che abbiano esperienza nell’animazione dei più piccoli e che siano preparate a gestire gruppi di bambini intenti a giocare insieme e a socializzare.
I giochi che vengono allestiti all’interno di un parking solitamente sono numerosi e tra essi predomina in genere la presenza di quelli gonfiabili, che possono garantire un grande divertimento, in piena sicurezza.
Tali strutture, grandi o piccole che esse siano, si stanno diffondendo ormai un po’ ovunque e questa si può considerare davvero una fortuna, non solo per i bambini ma anche per i loro genitori che, ormai sempre più impegnati, vengono spesso a trovarsi di fronte all’esigenza di dover lasciare i propri figli in mani fidate.
Il bambino può essere “parcheggiato” così all’interno della struttura per una o più ore e anche la tariffa è dunque oraria. Solitamente comunque i bambini non possono restare dentro più di sei ore consecutive, in quanto il parking non è strutturalmente attrezzato ad accoglierli per un tempo così prolungato. Esso infatti non garantisce alcuni dei servizi fondamentali, quale ad esempio la mensa.
Tutti i giochi, ovviamente, sono appositamente differenziati in base alle fasce d’età, in modo così da poter garantire un’offerta che si avvicini alle esigenze di tutti, anche dei piccolissimi!

Una festa con animatori ed intrattenimento il giorno della comunione

Sunday, September 19th, 2010

Nulla impedisce che anche una giornata dedicata ad una cerimonia sacra, come la comunione di un bambino, possa trasformarsi in un momento di assoluto divertimento per quest’ultimo e per tutti i piccoli invitati!
Basta rivolgersi agli esperti di animazione, che saranno pronti ad intrattenere i bambini per tutta la durata della festa o, a scelta, solo per alcune ore, mediante un servizio di baby parking, che nasce proprio con l’dea di consentire ai genitori di lasciare i propri bambini in mani sicure, permettendo allo stesso tempo ai piccoli di divertirsi.
Ma c’è di più! All’animazione infatti è sempre legato un servizio di organizzazione vera e propria della festa, che comprende i diversi momenti della stessa. Proprio come avviene con i wedding planner per i matrimoni, anche in questo caso ci sono esperti che si occupano della scelta del ristorante in cui pranzare o, se si ha una casa grande e si preferisce ospitare lì gli invitati, allora sono sempre loro ad organizzare non solo il catering, ma anche l’addobbo dei locali.
Quale può essere il vantaggio di rivolgersi a questi specialisti? Sicuramente, se si sceglieranno i professionisti giusti, si avrà la garanzia della perfetta riuscita della cerimonia e tutti gli invitati, soprattutto i più piccoli, torneranno a casa davvero soddisfatti. Nella loro mente non resterà così il ricordo di una giornata noiosa passata con i “grandi”, bensì di un pomeriggio divertente trascorso in compagnia degli animatori a divertirsi con i giochi, la musica e le attività più disparate, tra palloncini e addobbi allestiti appositamente per loro.

Gli animatori per bambini

Saturday, September 18th, 2010

La figura dell’animatore è ormai particolarmente variegata. Esiste infatti la possibilità di specializzarsi in diversi settori e uno di questi, che sta facendo particolarmente tendenza negli ultimi tempi è quello dell’animazione per bambini.
Non tutti sanno che esistono delle vere e proprie scuole che organizzano regolarmente dei corsi ai quali ragazzi e ragazze che siano davvero interessati ad intraprendere seriamente questo lavoro possono iscriversi, a prezzi neanche eccessivi (ce ne sono davvero di tutti i prezzi), per poter apprendere così tutti i “trucchi” del mestiere, sia frequentando le lezioni in aula che prendendo parte agli eventuali stages (per chi sceglie di iscriversi ai corsi più costosi).
La professionalità, quando si ha a che fare con dei bambini è d’obbligo e per questo ciò che conta di più è non improvvisare! Occorre imparare come porsi di fronte ai più piccoli, come organizzare i loro giochi, insomma come predisporre tutto ciò che occorre affinché una festa, che sia essa di compleanno o legata a qualsiasi altro tipo di ricorrenza, possa dirsi davvero riuscita.
Il mercato vede al momento diverse agenzie che si occupano di feste per bambini e che si avvalgono di personale qualificato, in grado non solo di far divertire, ma anche di tenere in sicurezza gruppi a volte anche numerosi di bambini impegnati in diverse tipologie di giochi. Ovviamente per poter riuscire davvero in questo lavoro non basta possedere soltanto la preparazione giusta, ma anche la solarità, la simpatia e la voglia di mettersi letteralmente “in gioco” sono davvero d’obbligo.